Milano15Agosto

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

La serie fotografica di Botticelli è stata scattata durante il ferragosto milanese. Quella che il 15 di agosto si presenta all’occhio dell’osservatore è una città metafisica, qualcosa che non appartiene alla quotidianità di chi è abituato a viverla in altri momenti. Luce accecante, spazi vasti, poca umanità: Max Botticelli ha attraversato la città seguendo una sua mappa mentale, le piazze come campi di calcio e le corti come teatri di riti esotici, adottando uno sguardo nuovo e soffermandosi sulla stranezza, ma anche la bellezza, di una città chiusa per ferie, nell’estate in cui inizia il percorso di trasformazione urbana verso l’EXPO.
Sono diventato una sorta di esploratore al contrario, senza destinazione, con lo scopo di “girovagare”, guardando con occhi nuovi la città di sempre – Max Botticelli.

MAX BOTTICELLI
Max Botticelli, 1969, vive e lavora a Milano.
Laureato in Storia e Critica del Cinema nel 1996 all’Università La Sapienza di Roma, Max Botticelli coniuga le sue conoscenze nel campo del teatro e del cinema per intraprendere la carriera di fotografo che ha trovato il suo campo d’azione nella fotografia di Moda.
Dal 1994, inizia ad occuparsi della documentazione scenica per il teatro Vascello e dell’Opera di Roma, per il San Carlo di Napoli e per La Scala di Milano, seguendo molte compagnie di ricerca contemporanea in Italia e all’estero.
Presto, riconosciuta la sua natura sperimentale, Max Botticelli porta avanti diversi percorsi di ricerca scegliendo di trasferirsi nel 1999 a Milano, lavorando per l’agenzia Pleiadi del Superstudio 13 (www.pleiadiagency.it) specializzata in moda e pubblicità, essendo questo campo maggiormente adatto a descrivere l’universo proprio del fotografo/regista.
Max Botticelli collabora con diverse Maison come: Giorgio Armani, Gianfranco Ferrè, Iceberg, Antonio Marras, Valentino, Kenzo, Alidiomichelli, Albino, Monvieve, Renato Balestra, Gattinoni, Romeo Gigli, e altri ancora.

Nel suo percorso di ricerca è possibile individuare tre differenti necessità che lo hanno portato alla realizzazione di esposizioni come il progetto “The Darkfish” (2003) presentato al festival Enzimi e ad Altaroma 2006, o “Maguro Market” (2005) al Festival Internazionale di Fotografia di Roma. Questi progetti appartengono entrambi alla ricerca condotta in Giappone dal 1999 al 2005.
Altre ricerche che lo coinvolgono da diverso tempo hanno come soggetto principale uno; la sfera della femminilità nei differenti contesti ambientali, in cui è inserito il progetto “Une amie chez moi” (2007), e secondo il rapporto architettura/individuo da cui prendono spunto le ricerche intorno alla città di Milano “Fabbrica di Lusso”(2006) e “Milano15Agosto”.
Ha esposto al FuoriSalone del Mobile 2013 con i progetti “In un moto perpetuo”,dove il corpo umano diviene luogo astratto/topos: un paesaggio sospeso dove i dettagli sussurrano la sua originale natura e “Singolare/plurale” in cui il rapporto tra design,moda e arte contemporanea si interseca in un gioco di riflessi e di sintesi.
Nel 2012 entra nell’agenzia Fisheye di Milano.
Collabora con riviste importanti Vogue Italia,D di Repubblica, Cosmopolitan ecc.
Nel frattempo fonda lo STUDIO 14 a “Nolo” nuovo quartiere cool di Milano.
Dal 2015 collabora con Moonlight Production di Chanie Munn tra Milano e Londra.

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=10843

Leggi tutto

LXII Premio Basilio Cascella 2018

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

“A cinquant’anni dal Sessantotto, che ha segnato una profonda rottura politica, sociale e artistica dei vecchi modelli e stilemi che aveva costruito la società fino a quel momento, l’Artista di oggi è chiamato, nuovamente, a ragionare con la sua figura e quello rappresenta”. […]

(Michela Malisardi)

Torna il Premio Basilio Cascella, dal 1955 uno dei Premi d’Arte tra i più prestigiosi d’Italia. In esposizione opere fotografiche e pittoriche di più di 30 talenti delle arti visive, finalisti della LXII edizione 2018 e sarà ospitata nella sede dell’Associazione Abruzzo Lab, comunità regionale di confronto sui temi della cultura, dell’innovazione, dello sviluppo sostenibile, dell’uguaglianza e del merito.

Tema del LXII Premio Basilio Cascella 2018: la Ribellione.

Sede: Abruzzo Lab – Via Giudea 114, Ortona (CH).

Vernissage: mercoledì 25 aprile, ore 11.30
Periodo: dal 25 aprile al 27 maggio 2018
Orari: dal lunedì al sabato ore 17-20; domenica ore 11-13 e 17-20.

A cura di: Associazione Culturale Atlantide

Autori: Symbolon, Simone Anticaglia, Roberta Baldaro, Mattia Baraldi, Stefano Barattini, Luca Barlocci, Nicola Belluzzi, Agostino Bergo, Valentina Bollea, Marco Casalvieri, Elide Cataldo, Davide Civitarese, Carlotta Consonni, Fabrizio Cordara, Wanda D’Onofrio, Manuela De Rosa, Claudio Dell’Osa, Davide Di Fonzo, Ornella Di Profio, Emanuele Di Quattro, Michele Dolci, Carmine Esposito, Pino Ferrucci, Sergio Giannotta, Mia Lecomte, Veronica Liuzzi, Luigina Luzii, Teresa Luzii, Jens Martens, Giorgio Nuzzo, Alessandro Passerini, Maurizio Rapiti, Erika Riehle, Francesco Rinzivillo, Adelyn Rose, Francesco Savatta, Mattia Scappini, Monica Seksich, Bitru Sitri, Nara Tomassini, Sara Vacchi, Valerio Villani, Imma Visconte.

http://www.premiocascella.it
https://www.abruzzolab.i

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=10842

Leggi tutto

GoPro in vendita?

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

L’amministratore delegato Nick Woodman ha dichiarato di essere disponibile ad accordi e all’inizio dell’anno la società si è rivolta alla banca d’investimenti JP Morgan per una possibile vendita.
Infatti dalla capitalizzazione di borsa di oltre 10 miliardi di dollari GoPro è scesa a circa 760 milioni; secondo gli analisti tuttavia il marchio GoPro rimane molto forte.

Manifestazioni di interesse ci sono state dalla cinese Xiaomi; la società è salita all’attenzione dei mass media dopo il lancio dello Xiaomi Phone (Xiaomi Mi1), uno smartphone low-cost.
Secondo Bloomberg GoPro potrebbe valere 1 miliardo di dollari, sulla base del prezzo pagato da Hewlett Packard per Palm, anch’esso un produttore di elettronica in difficoltà, nel 2010.
Dopo l’uscita della notizia il prezzo della GoPro in borsa è salito dell’8,8% a $ 5,30.

Fonte: http://www.fotografia.it/DettaglioNewsTecnica/21220/2018-04-15-gopro-in-vendita-.aspx

Leggi tutto

Nuovo Leica 16-35mm f/3.5-4.5 per SL

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Leica ha annunciato un nuovo zoom grandangolare per la Leica SL Full Frame: è il Super-Vario-Elmar-SL 16-35mm f/3.5-4.5 Asph.
Secondo Leica “questo zoom grandangolare è ideale per una varietà di applicazioni, dalla fotografia paesaggistica a quella architettonica e di matrimonio, dai concerti al reportage”.

Il sistema AF utilizza un motore passo-passo per una messa a fuoco fluida e silenziosa.
La lente frontale è protetta da uno speciale rivestimento AquaDura che evita il deposito di sporco e il barilotto dell’obiettivo è resistente agli agenti atmosferici in caso di maltempo.
Lo schema ottico è composto da 18 elementi in 12 gruppi con due lenti asferiche e tre elementi realizzati con vetri a dispersione anomala per la correzione delle aberrazioni cromatiche.
La messa a fuoco minima è a 25 centimetri; la messa a fuoco è interna così che la lunghezza del barilotto non cambia. Peso 990 grammi.
Prezzo 5.495 dollari

Fonte: http://www.fotografia.it/DettaglioNewsTecnica/21221/2018-04-15-nuovo-leica-16-35mm-f-3-5-4-5-per-sl.aspx

Leggi tutto

Obiettivo Fujinon 250mm f/4 e Teleconverter per la GFX

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Cresce il sistema di ottiche per la medio formato GFX; il nuovo GF 250mm f/4 R LM OIS WR ha una lunghezza focale pari a 198mm nel formato 35mm.
Con il teleconverter GF 1.4x TC WR la lunghezza focale arriva a circa 277mm equivalente nel formato 35mm.
Il motore lineare AF permette operazioni rapide e silenziose; tra le funzionalità vi è la possibilità di impostare il range di messa a fuoco, per rendere l’AF più rapido, un pre-set di messa a fuoco e 4 pulsanti di controllo.
L’ottica consente di scattare ad una distanza minima di 1,4 metri e il rapporto di ingrandimento massimo è 0,22 x.
Lo schema ottico è composto da 16 elementi in 10 gruppi, tra cui una lente super ED e due lenti ED per ridurre l’aberrazione cromatica.
Secondo Fuji lo stabilizzatore permette di recuperare fino a cinque stop.
Il barilotto è in lega di magnesio per la massima leggerezza ed è resistente alla polvere e agli agenti atmosferici grazie a 18 guarnizioni.
Un rivestimento al fluoro applicato alla lente frontale riduce il deposito di gocce d’acqua o sporco.

Fujifilm ha sviluppato tubi di estensione macro da 18mm e 45mm (MCEX-18G WR, MCEX-45G WR) per espandere ulteriormente le possibilità di ripresa macro. In particolare con il GF120mm f/4 e il MCEX-45G è possibile scattare con rapporto 1:1.

Fonte: http://www.fotografia.it/DettaglioNewsTecnica/21222/2018-04-15-obiettivo-fujinon-250mm-f-4-e-teleconverter-per-la-gfx.aspx

Leggi tutto

Rumors Pentax e Ricoh

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

In una recente intervista a DPReview Ricoh ha confermato che sono in arrivo la Ricoh GR III e la Pentax K-3 III, ma senza specificare le date di lancio.
La compatta potrebbe essere dotata di un mirino elettronico di alta risoluzione e di schermo orientabile.
Generalmente Ricoh sostituisce i modelli della serie K-3 ogni due anni; quindi l’annuncio della APS-C che sostituirà la K-3 II è probabile sia alla prossima Photokina di settembre

Fonte: http://www.fotografia.it/DettaglioNewsTecnica/21223/2018-04-15-rumors-pentax-e-ricoh.aspx

Leggi tutto

Workshop in 1 giorno di Styling per ritratto al Superstudio di Milano

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Condotto da Enzo Dal Verme e Marta Irico con lezioni teoriche e pratiche. Un occasione unica per studiare con un fotografo e una stylist che condivideranno con gli studenti i loro segreti del mestiere. Lo stile di una immagine è creato dall’equilibrio tra i vari elementi. L’intesa tra stylist e fotografo è fondamentale per la buona riuscita di uno scatto.

Domenica 27 Maggio, dalle 10 di mattina alle 18

Il programma comprende:
• Come preparare lo styling in base a cosa vuole raccontare il ritratto
• Come creare lo stile per una foto
• Lo styling giusto per valorizzare diversi tipi di fisico
• Come lo styling può evidenziare un aspetto del carattere piuttosto che un altro
• Soluzioni per foto a colori o in bianco e nero
• Il lavoro di team tra stylist, trucco e capelli e fotografo
Cosa portare:
• carta e penna per prendere appunti o per schizzare diverse soluzioni
• una macchina fotografica qualsiasi
• qualche cambio (sia chiaro che scuro), per esempio: una camicia, una maglia con il collo alto, una felpa col cappuccio… portate capi a cui siete affezionati, che vi piace indossare e anche accessori o oggetti di scena. In studio ci saranno dei capi di stilisti, taglia campionario.
Dove
Superstudio, via Forcella 13, Milano.
La fermata della metropolitana più vicina è Porta Genova.
Prezzo:
Chi si iscrive entro la mezzanotte del 5 Maggio € 119
Dopo: € 149.
Per informazioni e iscrizione

Fonte: http://www.fotografia.it/DettaglioNewsTecnica/21230/2018-04-22-workshop-in-1-giorno-di-styling-per-ritratto-al-superstudio-di-milano.aspx

Leggi tutto

World Press Photo of the Year 2018 al venezuelano Ronaldo Schemidt

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

La foto vincitrice quest’anno è quella del fotografo venezuelano Ronaldo Schemidt, che ritrae il giovane di ventotto anni Víctor Salazar Balza avvolto dalle fiamme, dopo che era stato investito dall’esplosione del serbatoio di una motocicletta durante i violenti scontri seguiti alle manifestazioni a Caracas contro il presidente venezuelano Nicolás Maduro

Fonte: https://www.fotografidigitali.it/news/world-press-photo-of-the-year-2018-al-venezuelano-ronaldo-schemidt_75357.html

Leggi tutto

DJI Mavic Air: mai stato così facile far volare un drone

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Grazie alle tecnologie APAS di volo assistito non è mai stato così facile fa volare un drone: le videocamere e i sensori permettono a DJI Mavic Air di riconoscere gli ostacoli ed evitare spiacevoli incidenti. Nonostante sia così facile guidarlo in Italia richiede però il patentino ENAC. Registra video 4K a 30 fps e Full HD a 120 fps, oltre a fotografie che con lo stitching automatico possono arrivare a 32 megapixel. Un difetto? Ci vuole il patentino per guidarlo a norma di legge. Ecco la nostra recensione completa

Fonte: https://www.fotografidigitali.it/articoli/5147/dji-mavic-air-mai-stato-cosi-facile-far-volare-un-drone_index.html

Leggi tutto

Tre nuove schede SDXC UHS-II V90 da ProGrade, scrittura minima 90MB/s

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Nasce una nuova linea di schede SDXC che strizza l’occhio agli appassionati di video. Le presenta ProGrade sotto la sigla V90, di fatto la certificazione che indica la velocità di scrittura minima di 90MB/s

Fonte: https://www.fotografidigitali.it/news/tre-nuove-schede-sdxc-uhs-ii-v90-da-prograde-scrittura-minima-90mb-s_75348.html

Leggi tutto
Pagina 1 di 512345