CFexpress 2.0: le nuove schede saranno di tre dimensioni differenti

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Il mondo delle CFexpress si arricchisce di due nuovvi tagli, portando il parco schede a ben tre misure e potenzialità differenti. La CompactFlash Association non si limita quindi ad annunciare il nuovo standard 2.0, ma presenta due nuovi form factor che presto saranno disponibili sul mercato e che, con tutta probabilità, andranno a generare qualche grattacapo tra gli utenti e tra le aziende.

Le nuove CFexpress saranno quindi Type A, Type B e Type C. Le Type A misureranno 20mm x 28mm x 2.8mm con interfaccia PCIe Gen3 su una linea e una prestazione teorica massima di 1000 MB/s: tanto per capirci, avranno più o meno le stesse dimensioni delle odiuerne schede SD. Le Type B avranno dimensioni di 38.5mm x 29.8mm x 3.8mm, quindi saranno equiparabili alle XQD per cui, avendo lo stesso ingresso, la compatibilità con i moderni aggiornamenti software delle fotocamere ne renderà l’utilizzo indistinto: sono dotate di un’interfaccia Gen3 a doppia linea e una prestazione teorica massima di 2000 MB/s. Le Type C saranno invece le più grandi: 54mm x 74mm x 4.8mm, con un’interfaccia Gen3 a ben quattro linee e una massima prestazione teorica di 4000 MB/s.

Velocissime e perogettate per un utilizzo professionale in svariati campi quali l’imaging (reflex e mirrorless) e il videomaking (droni e videocamere professionali) le nuove CFexpress 2.0 saranno realtà a breve. Sul alcuni nuovi modelli la doppia compatibilità (SD, XQD/CF) è già realtà ma in futuro probabilmente ne vedremo di più, soprattutto per una questione di “tecnologia”. Ad ora questo tipo di schede sono ancora una scelta scomoda per molti: le potenzialità sono sorprendenti, ma i prezzi sono ancora abbastanza elevati a causa del duopolio Lexar/Sony. Si vocifera che anche SanDisk prima o poi entrerà in questo segmento (fino all’anno scorso l’azienda non era interessata a questo taglio..ma forse è stata convinta dalle recenti fotocamere mirrorless che hanno cominciato ad adottarlo) e questo potrebbe aiutare a far calare drasticamente i prezzi facendo sì che le CFexpress diventino una vera e propria prima scelta.

Fonte: http://www.fotografia.it/DettaglioNewsTecnica/21674/2019-03-15-cfexpress-2-0–le-nuove-schede-saranno-di-tre-dimensioni-differenti.aspx

Commenta con Facebook

Lascia una recensione

Sei il primo a commentare!

Notifica
avatar
wpDiscuz