Categoria Notizie sulla fotografia

Nikon Master Director Italia: il 26 ottobre la finale

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Manca meno di un mese all’evento Immaginazione, la kermesse dedicata alla contemporaneità dei linguaggi visivi che si terrà presso lo spazio Torneria Tortona il 25 e il 26 ottobre, e che farà da cornice alla premiazione del secondo ‘Nikon Master Director’ Italia il 26 ottobre

Fonte: https://www.fotografidigitali.it/news/nikon-master-director-italia-il-26-ottobre-la-finale_84699.html

Leggi tutto

Nikon Z50: trapelano le prime immagini della mirrorless APS-C

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Anche Nikon è pronta a giocare la sua mano, inaugurando una nuova serie di fotocamere mirrorless con Z50. Dopo aver fatto il suo debutto nell’arena delle mirrorless full frame l’anno scorso con Z7 e Z6, infatti, il produttore nipponico andrà anche all’attacco del segmento mirrorless APS-C, che è quello che cuba la maggior parte delle vendite, visto il prezzo più accessibile alla massa.

Fonte: https://www.fotografidigitali.it/news/nikon-z50-trapelano-le-prime-immagini-della-mirrorless-aps-c_84843.html

Leggi tutto

Lume Cube 2.0 è l’illuminatore LED più piccolo e potente per riprese a terra, su drone o sott’acqua

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Lume Cube ha annunciato il lancio sul mercato di Lume Cube 2.0, la versione migliorata del noto illuminatore LED grande quanto una pallina da golf lanciato con una campagna Kickstarter di successo nel 2014.Contemporaneamente Lume Cube e Image Consult annunciano il proprio accordo per la distribuzione in Italia della gamma di illuminatori Lume Cube.In un mondo in cui il video è fondamentale, Lume Cube 2.0 utilizza le più avanzate tecnologie LED e una serie di utilissime caratteristiche per permettere ai creatori di contenuti, YouTubers, fotografi, di portare la propria creatività ad un livello superiore. Grazie alle dimensioni e al peso di soli 100gr è ideale per montaggio su droni, per fornire la corretta illuminazione alle riprese con GoPro o altre Action Cam, e perfino con attrezzature subaquee: la sua resistentissima scocca in alluminio è waterproof fino alla profondità di 10m. Lume Cube 2.0 emette una luce daylight bilanciata con CRI di 95 per una resa accurata dei colori. Il fascio luminoso ha un`ampiezza di 80°, la luce è omogenea e priva di hotspot per un`illuminazione professionale in qualsiasi situazione, mentre l’operatività fino a 1.5h a piena potenza permette un’ottima autonomia.I controlli manuali (sul retro) e wireless permettono all`utente di regolare la luminosità, e grazie alla modalità Low Light è possibile ottenere incrementi dell`1% per ottenere esattamente la quantità di luce desiderata.Lume Cube 2.0 può essere usato come flash (anche in modalità Slave grazie al sensore ottico 360°) o illuminatore video ed è pronto a portare i vostri contenuti ad un livello superiore, che le riprese siano a terra, in cielo o sott`acqua.Nella confezione sono inclusi un diffusore, un filtro per correzione della temperatura colore, la cornice per accessori e un attacco per montare Lume Cube 2.0 sulla fotocamera, senza dimenticare la vasta gamma di filtri e modellatori opzionali per aumentarne le potenzialità creative.

SpecificheDimensioni: 4x4cmPeso: 100grTemperatura colore Daylight bilanciata: 5600°KCRI: >95Lente brevettata, ampiezza fascio luminoso 80° (senza hotspot)750 LUX @ 1mRegolazione luminosità manuale tramite due pulsanti sul retroControllabile in modalità wireless con APP Lume-X fino a 18mModalità Low Light: regolazione luminosità con incrementi dell`1% per fotografia notturnaTempo di operatività: 1.5 h @ 100% luminositàWaterproof fino a -10 metriDurevole scocca in alluminioCarica tramite porta USB-CSensore ottico 360° per funzionalità Slave FlashI prodotti Lume Cube sono acquistabili su www.onnik.it

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=11370

Leggi tutto

Anche GoPro nel mondo dei video 360, con GoPro Max. Nuova anche GoPro HERO8 Black con HyperSmooth 2.0

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

GoPro Max spicca certamente per funzionalità (e prezzo, visto che il listino è di ben 529,99 €). Gli utenti possono sfruttarla per video a tutto tondo, potendo contare sulla stabilizzazione HyperSmooth Max. Non è dedicata solo agli appassionati di video a trecentosessanta gradi, ma può essere utilizzata come una normale action camera. Punta sulla nuova tecnologia di stabilizzazione video HyperSmooth 2.0 la nuova GoPro Hero8 Black, che la compagnia dichiara essere notevolmente migliorata rispetto a HyperSmooth 1.0

Fonte: https://www.fotografidigitali.it/news/anche-gopro-nel-mondo-dei-video-360-con-gopro-max-nuova-anche-gopro-hero8-black-con-hypersmooth-20_84700.html

Leggi tutto

Come i fotografi Magnum vedono la montagna

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Mountains by Magnum Photographers: la montagna vista, vissuta e fotografata dai fotografi Magnum Photos, l’agenzia di fotogiornalismo fondata nel 1947 da Henri Cartier-Bresson, Robert Capa, David Seymour e George Rodger e che oggi riunisce gli attuali migliori fotografi.
La mostra “Mountains by Magnum Photographers”, frutto di una co-produzione tra Forte di Bard e Magnum Photos Paris, presenta un percorso espositivo di oltre 130 immagini realizzate dai pionieri della fotografia di montagna, come Werner Bischof (alpinista svizzero, oltre che fotografo), Robert Capa, George Rodger, Inge Morath, Herbert List per arrivare ai nostri giorni con Ferdinando Scianna, Martin Parr, Steve McCurry.
Forte di Bard. Valle d’Aosta
www.fortedibard.it Fino al 6 gennaio 2020

Fonte: http://www.fotografia.it/DettaglioNewsTecnica/21934/2019-10-01-come-i-fotografi-magnum-vedono-la-montagna.aspx

Leggi tutto

LUCI OLTRE LE SBARRE. 30 SCATTI DI Fabian Volti NUORO

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Giovedì 3 ottobre a Nuoro, presso il Centro Polifunzionale di via Roma alle ore 18.30, verrà inaugurata la mostra Luci Oltre le Sbarre. 30 Scatti del fotografo sassarese Fabian Volti, un progetto curato dall’associazione 4caniperStrada con il sostegno del Comune di Sassari e la Fondazione di Sardegna. Dopo le esposizioni a Sassari e a Cagliari, la mostra fa tappa a Nuoro nell’ambito della rassegna PolifunzionArt curata dall’associazione Madriche.

La mostra rappresenta la prima parte di un progetto di documentazione dei luoghi della detenzione in disuso in Sardegna, partendo dall’importante ex carcere di San Sebastiano a Sassari chiuso nel 2013. Il progetto Luci oltre le Sbarre raccoglie le immagini in bianconero e a colore scattate un anno dopo la chiusura del carcere, in una delicata ricostruzione della memoria che riscopre le tracce di vita rimaste all’interno: adesivi attaccati alla mobilia, disegni e scritte sui muri, suppellettili improvvisate che non sono solamente oggetti ma rappresentano simbolicamente quella capacità di sopravvivere che gli esseri umani riescono a trovare nelle situazioni di totale privazione della libertà. Durante l’inaugurazione di giovedì verrà presentato al pubblico il catalogo “Luci oltre le sbarre”, edito da Emuse di Milano, una casa editrice indipendente dedicata alla divulgazione dell’ arte e la fotografia, pubblicato nell’ambito del progetto editoriale Sardegna in 4 Movimenti curato dall’associazione 4CaniperStrada con il sostegno della Fondazione di Sardegna, che raccoglie le immagini dell’intera mostra fotografica, introdotte dai testi di presentazione del Dott. Daniele Pulino, referente territoriale in Sardegna dell’associazione Antigone e del Dott. Alvise Sbraccia, Cordinatore del comitato scientifico di Antigone, insieme a un contributo dell’architetto Roberto Acciaro di Nuoro sul carcere panottico di San Sebastiano.

La mostra fotografica di Nuoro, così come l’inserto centrale del catalogo, ospiterà la sezione Nelle Viscere degli Inferi, a cura del collettivo s’Idea Libera di Sassari: stralci di lettere tratti dalla corrispondenza portata avanti con prigionieri delle carceri sarde, un progetto nato con la Biblioteca dell’Evasione e l’obiettivo di creare un rapporto di scambio con i detenuti rompendo l’isolamento che la società crea nei confronti del carcere e dei carcerati.

Il progetto espositivo e la rassegna PolifunzionART è a cura dell’Associazione Culturale Madriche di Nuoro.

Luci oltre le Sbarre è un progetto curato dall’associazione 4CaniperStrada, con la collaborazione di Antigone associazione nazionale, il collettivo S’Idea Libera, le stampe fotografiche curate da Artech Stampe e Servizi di Nuoro, le grafiche di Diego Ganga.

Programma:
03/10 – ore 18.30 – Incontro con il fotografo, presentazione della mostra e del catalogo “Luci oltre le sbarre” a cura dell’Associazione 4caniperstrada.

10/10 – ore 15.00/19.00 – Incontro pubblico a cura dell’Associazione Unoauno e Ordine degli Architetti di Nuoro. Introduzione alla mostra e visita guidata con Fabian Volti, Arch. Roberto Acciaro, Dr Gianfranco Oppo, Coop. Lariso e ex garante dei detenuti NU, Dr. Mario Dossoni, Università di Pavia e garante dei detenuti SS, Valeria Muledda, fondatrice di Studiovuoto, introduzione ai progetti negli spazi dell’ex carcere delle Murate di Firenze.

13/10 – ore 18.30 – Finissage

La mostra sarà visitabile, presso il Polifunzionale di via Roma a Nuoro, dal martedì al sabato dalle ore 17:00 alle ore 20:00.
Domenica dalle mattina dalle 10:00 alle 13:00, sera dalle 17:00 alle 20:00.
Possibilità di prenotazione visite su appuntamento anche le mattine infrasettimanali. Chiamare +39-3492150087

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=11369

Leggi tutto

500 megapixel per riconoscimento facciale in tempo reale tra migliaia di persone

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Una griglia di fotocamere da 500 megapixel totali per effettuare il riconoscimento facciale su decine di migliaia di persone in un colpo solo: ecco la novità presentata in Cina

Fonte: https://www.fotografidigitali.it/news/500-megapixel-per-riconoscimento-facciale-in-tempo-reale-tra-migliaia-di-persone_84680.html

Leggi tutto

RADICI E IDENTITA’ | LABORATORIO DI ARTETERAPIA

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

RADICI E IDENTITA’

Cosa ci rende così unici?

In questi laboratori attraverso i materiali artistici e la nostra creatività esploreremo nuovi mondi, alla scoperta delle nostra identità e delle radici del nostro Sé.

Prima di tutto cosa si intende per identità? Cosa è che ci caratterizza come esseri umani? Oltre all’aspetto corporeo (identità fisica) c’è l’identità sociale (stato civile, posizione nella società, professione) e psicologica (personalità).

Come ci auto-definiamo non sempre concorda con il modo in cui ci definisce il mondo circostante.

Conoscere da dove veniamo è importante, le nostre origini, la storia familiare, i valori e tradizione che ci hanno tramandato perché ognuno lascia “traccia di Sé” e quindi il passato, la nostra memoria, le emozioni e i vissuti entrano e si plasmano anche nel nostro presente.

Non sapere da dove veniamo alcune volte ci fa sentire un “vuoto”, una presenza a metà, una non completa appartenenza perché il passato e il presente sono intrecciati e senza l’uno alcune volte non è possibile evolvere.

Avere quindi radici profonde se da un lato rafforza la nostra identità, in alcune circostanze quando ci si ritrova in un mondo del tutto sconosciuto, a cambiare alcuni aspetti della propria vita, queste possono essere di ostacolo. Quando ci troviamo a contatto con nuove culture se da un lato le nostre radici generano un senso di stima e rispetto di sé dall’altra parte per poter entrare in relazioni ci sentiamo costretti a rinunciare ad alcune nostre tradizioni. Questo porta ad uno stato di confusione, a domandarsi “ora chi sono?”.

Per poter essere sicuri di esistere, come le radici di un albero, che non si vedono ma ci sono e permettono all’albero di crescere e vivere, è necessario sapere da dove “veniamo”, chi è stato prima di noi anche se queste persone ora non ci sono più loro vivono ancora attraverso i ricordi, le foto, i racconti, vivono dentro di noi.

Quando le nostre radici sono profonde e forti, allora cresceremo anche in altezza, come gli alberi, perché i due movimenti sono collegati. Gli alberi stanno lì fermi, dove sono nati, non si muovono per cercare ombra, oppure riparo da una tempesta o un posto sicuro, fanno solo ciò che c’è, adattarsi all’esigenza. Se riuscissimo anche noi!

“Lapo pensava e ripensava a una frase che gli diceva sua madre quando lui era più giovane e aveva sempre la testa fra le nuvole “ rimani con i piedi per terra.” Ora, Lapo aveva capito, si può stare con i piedi per terra e la testa fra le nuvole… allo stesso tempo! E’ così che fanno gli alberi. Le radici vanno in profondità e la chioma si spinge verso il cielo. “C’è un tempo per sognare, uno per disegnare, uno per insegnare e uno per seminare…” E ogni seme, prima di nascere, contiene un sogno o un’emozione.” Tratto da Storia di una matita a casa

Un antico detto dei nativi americani recita così:” Ai nostri bambini possiamo regalare solo due cose: ali e radici.”

Bisogna quindi avere sia sogni, ma anche radici.

www.carlacantore.com

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=11368

Leggi tutto

TOCCO DI PROFESSIONISTA

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

A Matera 2019 si inaugurerà domani 1 ottobre 2019 alle ore 17,30 presso l’Ex Ospedale San Rocco – via San Biagio n. 31 – Matera la mostra fotografica “Tocco di professionista”. La mostra è stata organizzata dal CNA Comunicazione e Terziario Avanzato, in

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=11354

Leggi tutto

CERCASI MANAGER / ASSISTENTE / COLLABORATRICE

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

CERCASI MANAGER / ASSISTENTE / COLLABORATRICE

City: MILANO

-amore per l’arte

-tempo libero

-proattività

-contatti con agenzie, stampa, gallerie

-ricerca locations, eventi, spazi, serate

-consulenza, strategie, creatività

-bella presenza

-aspetto curato

Nessuna retribuzione.

Massima flessibilità di orari e giorni.

Percentuale sulle vendite delle opere e sugli incassi generati dalla stipula di nuovi contratti.

More info e candidature : avg@14rabbits.com

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=11353

Leggi tutto