2020: Tornano gli Italia Dolce Vita con Alex Coghe

Category: Notizie sulla fotografia Comments: Nessun commento

Roma e Napoli. Due splendide città, tra le più belle del mondo. Due città piene di vita e colori.

In questa cornice ideale i fotografi che parteciperanno si muoveranno con l’obiettivo di documentare con le loro macchine fotografiche la vita intorno. Si adottano i metodi e le estetiche della street photography e della fotografia prettamente documentaristica per sviluppare un tema giá esistente: quello degli Italiani e della vita quotidiana. Il tema é abbastanza ampio e offre libertá espressive per ogni fotografo, ma saremo comunque vincolati a questo tipo di documentazione, con obiettivo finale la pubblicazione nella serie di libri omonimi. Ogni fotografo sará dunque impegnato a realizzare un lavoro documentaristico con il traguardo editoriale: una immensa opportunitá di iniziare a pensare su commissione, per crescere come narratori visuali.

Alex Coghe è fotogiornalista che collabora con due agenzie e con ONG. Inoltre è editore dal 2015 della rivista THE STREET PHOTOGRAPHER NOTEBOOK.

PREZZO TOTALE WORKSHOP: 250 EURO

DATA ULTIMA ISCRIZIONE (PAGAMENTO TOTALE QUOTA): 31 MARZO 2020

Luogo: Napoli-Roma, Italia
Durata: 1 day per workshop/ 1 giornata
Date: Roma 16 Maggio, Napoli 23 Maggio
Tuition: EUR 250 – 400 Euro per quelli che parteciperanno ad entrambe le giornate
Massimo di 8 partecipanti per workshop
Genere: Documentary/ Reportage

Politica di cancellazione/ restituzione quota di iscrizione: Abitando in Messico abbiamo esigenza di contare con un minimo di iscrizioni per poter confermare i workshops entro e non oltre la data del 31 Marzo 2020. In caso di cancellazione da parte dell’organizzazione viene restituita l’intera quota pagata o l’anticipo. Nel caso di cancellazione da parte dell’iscritto si restituisce la quota solo entro la data del 31 Marzo 2020.

Trovate ogni dettaglio e il modulo per iscrivervi a questo link:

https://www.alexcoghe.com/italia-dolcevita-workshops/

Fonte: http://www.photographers.it/view_news.php?id=11387

Commenta con Facebook

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notifica